20210425_155732-01.jpeg
20210425_161932.jpg
20210425_094502.jpg

In questa sezione troverai segnalazioni sulla condizione dei sentieri o delle vie di arrampicata (se disponibili).

Aggiornamento del 29 aprile 2021

Il Rifugio Omio è la meta giusta per iniziare le escursioni in Val Masino.
Si raccomanda di salire dal sentiero tradizionale con partenza da Bagni di Masino (ora raggiungibile in auto). Il sentiero, recentemente ripulito dagli alberi caduti durante l'inverno, è percorribile senza particolare attrezzatura, sono sufficienti un paio di scarponi da trekking alti sulle caviglie e bastoncini, ma presenta qualche tratto dove prestare maggiore attenzione: la parte finale del bosco e il guado del torrente hanno qualche residuo di neve crostosa, spesso ghiacciata o con profondi buchi. I tratti oltre il limite del bosco e fino al Rifugio presentano ancora un innevamento continuo.

 

Al momento gli itinerari oltre il Rifugio e gli altri sentieri di accesso al Rifugio sono da ritenersi alpinistici e riservati a persone esperte ben equipaggiate.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

IMPORTANTE: Chiediamo di segnalare eventuali problemi o carenze nella manutenzione dei sentieri a info@rifugioomio.it CON LA MASSIMA PRECISIONE, INDICANDO IL LUOGO PRECISO E IL TIPO DI PROBLEMA. É nostro impegno mantenere puliti e sicuri i sentieri di accesso al Rifugio, agendo direttamente o segnalando a chi di competenza. Ogni escursionista si senta a suo modo responsabile della cura dei sentieri. Grazie.