In questa sezione troverai segnalazioni sulla condizione dei sentieri o delle vie di arrampicata (se disponibili).

Aggiornamento del 25 Maggio 2022

Il sentiero fino al rifugio è totalmente libero da neve. Quasi pulito anche il Passo Barbacan SUD-EST verso il Rifugio Gianetti: presenti alcune lingue di neve su tratti esposti (ATTENZIONE, foto sotto).

La Bocchetta di Medaccio, il Passo della Vedretta, La Cengia del Calvo e il Passo Ligoncio presentano invece ancora tratti consistenti di innevamento, non facilmente percorribili.

Le vie di arrampicata alla Sfinge presentano i primi tiri ancora quasi completamente coperti da neve  e residui di neve si possono incontrare anche in prossimità della vetta. Più facilmente accessibile la Punta Milano.

IMPORTANTE: Chiediamo di segnalare eventuali problemi o carenze nella manutenzione dei sentieri a info@rifugioomio.it CON LA MASSIMA PRECISIONE, INDICANDO IL LUOGO PRECISO E IL TIPO DI PROBLEMA. É nostro impegno mantenere puliti e sicuri i sentieri di accesso al Rifugio, agendo direttamente o segnalando a chi di competenza. Ogni escursionista si senta a suo modo responsabile della cura dei sentieri. Grazie.

IMG-20220523-WA0004.jpg